Azione antinfiammatoria della massoterapia



https://stm.sciencemag.org/content/4/119/119ra13

Una ricerca della McMaster University ha dimostrato l’efficacia della massoterapia nel di ridurre il grado di infiammazione e di stimolare la formazione di nuovi mitocondri nei muscoli.

I ricercatori hanno esaminato campioni di tessuto muscolare provenienti dai muscoli quadricipiti di 11 ragazzi sani e sottoposti ad allenamento intenso. Gli scienziati hanno effettuato delle biopsie su entrambe le gambe prima dell’esercizio, 10 minuti dopo la massoterapia, e una terza volta dopo un riposo di 2 ore e mezza.

Simon Melov, responsabile delle analisi genetiche presso l’ateneo canadese, spiega: “i dati che abbiamo raccolto mostrano che la massoterapia inibisce l’azione delle citochine infiammatorie nelle cellule muscolari e promuovendo la formazione di nuovi mitocondri, il centro di produzione dell’energia cellulare”.

Il coordinatore dello studio Mark Tarnopolsky commenta: “i potenziali benefici della massoterapia potrebbero essere utili in un ampio spettro di individui, compresi gli anziani, nel caso di traumi muscoloscheletrici e in pazienti con malattie infiammatorie croniche

Questi studi dimostrano che la terapia manuale, come la massoterapia, possono essere giustificate nella pratica medica.

Chiama o Prenota con WhatsApp la tua prima visita oppure chiedi una consulenza gratuita




Scarica la Brochure

Pagamenti Oline

Disclaimer e Note Legali